PASTORE DONNA CON TINI DI ACQUA di ANGELA TRIPI

Il presepe dell’artista siciliana Angela Tripi è caratterizzato da una grande ricchezza di dettagli.
Angela Tripi modella le sue statuine in terracotta e stoffa con estrema maestria fino a realizzare dei personaggi dai volti espressivi e realistici.
Le sue creazioni sono vere e proprie opere d’arte, pezzi unici e irripetibili, quindi mai identici ma sempre affascinanti.
L’artista trova ispirazione nell’antico mondo arabo: studia, elabora e ricrea atmosfere e scene che si fondono con un’arte tipicamente italiana, ovvero la lavorazione della terracotta e la tradizione del presepe.
Ogni statua del presepe di Angela Tripi è caratterizzata da una straordinaria ricchezza di dettagli, carisma e forza espressiva.
Inoltre, a differenza delle statue in terracotta del presepe tradizionale, che vengono costruite a partire da uno scheletro rivestito con abiti cui vengono applicate le estremità (mani, piedi e testa), le statue di Angela Tripi hanno il corpo completamente formato, cioè vengono modellate nude e successivamente vengono vestite.
Spesso emergono chiaramente dettagli come i muscoli tesi, i tendini, le rughe d’espressione, ecc. Ogni personaggio ha una storia e la racconta attraverso i suoi gesti e i suoi sguardi.

780,00 

Pastore donna con tini di acqua di Angela Tripi

Figura tradizionale nel presepe, la statuina del presepe di Angela Tripi che trasporta con se i tinelli di acqua è rappresentata dall’artista con il volto stanco e gli occhi sgranati per la stanchezza.
La donna ha la bocca semiaperta come se stesse urlando alla ricerca di acquirenti lungo le strade del paese, cercando di riuscire a guadagnare qualche moneta e poter tornare a casa dopo la lunga giornata di lavoro.

Realizzato a mano in terracotta e rivestito da abiti di vera stoffa.

Altezza  30 cm 

 

Only logged in customers who have purchased this product may leave a review.